Da giovedì 15 aprile 2021 ha preso il via il Punto di Ascolto: il numero telefonico 351 5544 874, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, interamente gestito da volontari e volontarie che, previa formazione, rispondono alle chiamate e ascoltano i bisogni, cercando di mettere in collegamento le persone con le professionalità e i servizi più indicati per ogni singolo caso.

Il Punto di Ascolto si inserisce in un’ottica virtuosa di welfare generativo: mettere in campo una rete di volontari, cittadine e cittadini volenterosi e desiderosi di dare un proprio contributo per il benessere della comunità, formati per offrire un primo ascolto e orientamento per diversi tipi di bisogni alle persone.

Per quali bisogni chiamare il Punto di Ascolto?

  • Se si è malati di Covid-19 o si hanno altri problemi di salute e si necessitano di informazioni e supporto
  • Se a seguito di questo periodo di grande difficoltà si vivono delle situazioni di malessere psicologico
  • Se non si sanno utilizzare autonomamente gli strumenti digitali necessari per prenotare visite, videochiamare i parenti, mandare email;
  • Se si hanno bisogni pratici nella gestione della quotidianità;
  • Se si cerca aiuto e non si sa da dove cominciare.

Per accedere al supporto del Punto di Ascolto è sufficiente chiamare il numero 351 5544 874, una persona sarà pronta, in ogni momento della giornata, a rispondere alle richieste.
Il servizio è riservato alla popolazione dei comuni di Ciserano, Levate, Osio Sopra e Verdellino.


Facebooktwitterlinkedinmail